Le ricchezze del ciclo femminile

Consigli pratici per aiutare ogni donna ad appropriarsi del proprio corpo e a vivere in pienezza la propria femminilità.

Oggi voglio parlarvi del libro "Tesori Femminili di Cécile de Williencort", un libro davvero indispensabile da avere sul proprio comodino per consultarlo, che offre uno sguardo nuovo sul corpo della donna dalla pubertà alla menopausa.

Molto utile perché affianca conoscenze scientifiche ai consigli pratici, alla portata di tutte le donne, per aiutarci a riappropriarci del nostro corpo e a vivere con maggiore consapevolezza la nostra femminilità e la nostra ciclicità.

Un meraviglioso viaggio di conoscenze che inizia dalla pubertà, approfondendo gli aspetti del ciclo mestruale, della fertilità, della sessualità, della gravidanza, del parto e della menopausa.

Trovo che sia un bellissimo regalo da fare ad una nostra amica, a nostra sorella, a nostra figlia che si affaccia alla pubertà, alla donna che fiduciosa si appresta a dare la vita, alla donna che si appresta al saggio viaggio della menopausa...insomma, un libro che ogni donna dovrebbe leggere e rileggere per comprendere sempre qualcosa in più del proprio meraviglioso meccanismo di donna.


Cosa mi è piaciuto di questo libro:

Per prima cosa illustra delle nozioni scientifiche ed anatomiche in maniera molto semplice ma esaustiva.

Fornisce informazioni fondamentali per imparare ad osservare e comprendere le fasi del ciclo mestruale, anche per chi vuole avere una maggiore consapevolezza e conoscenza della propria fertilità.

La visione olistica con cui vengono analizzate le varie fasi di vita di una donna, soffermandosi molto sugli aspetti emotivi e spirituali che gravitano attorno alla nostra natura ciclica di donna.

I collegamenti con altri libri per approfondire le varie tematiche che possono destare maggiore interesse.

I suggerimenti e i consigli forniti possono essere di grande aiuto sia per le donne che vogliono conoscere meglio come prendersi cura di se, sia per i professionisti del benessere femminile, perché ci sono degli spunti molto interessanti per la propria attività.


Di cosa tratta il libro:


Capitolo 1: "Il nostro corpo, un tesoro da scoprire".

A seconda del vissuto e dell'educazione ricevuta, ogni donna ha una percezione diversa del proprio corpo. Per alcune è semplice "abitarlo", mentre per alcune è un condanna da espiare...In questo capitolo si parla delle ferite del passato, del collegamento tra sofferenza e sintomi del corpo e di come lavorare sul proprio corpo e sulle proprie emozioni possa essere un grande aiuto per imparare ad amare l'interezza della persona e avere di conseguenza un dono da offrire. Si mette in risalto quanto sia indispensabile seguire attività fisiche o percorsi mirati proprio al benessere femminile.

Capitolo 2: "le ricchezze del ciclo femminile".

Ho trovato questo capito davvero molto esaustivo, descrive con molta semplicità ma al contempo molto chiaramente, le varie fasi del ciclo mestruale. Conoscere le varie fasi del ciclo mestruale è uno strumento indispensabile per la ricerca della fertilità. Solo imparando ad osservare bene il proprio corpo possiamo essere in grado di capire quali segnali ci stia mandando...

Mi è piaciuta molto la riflessione sul "celebrare il proprio ciclo, un rituale da reinventare". In effetti l'arrivo del menarca è tutt'ora vissuto come un tabù quando invece la giovane che si appresta a sbocciare donna, dovrebbe essere celebrata e ricordare per tutta la vita questo momento memorabile che sancisce la sua "fertilità" di donna. La medicina meso-americana celebra questo meraviglioso passaggio con la chiusura dei Rebozo, è una cerimonia molto bella e profonda. Se non hai ancora letto il mio precedente articolo sulla chiusura con i 7 rebozo, ti invito a farlo ora :) LA CHIUSURA CON I 7 REBOZO

Capitolo 3: "l'avventura della coppia".

Un capito dedicato interamente alla sessualità, a conoscere meglio gli aspetti della sensualità maschile, della sensualità femminile e della relativa ricerca e scoperta del piacere.

Approfondendo la parte della ricerca della fertilità per intraprendere il percorso della maternità con la giusta consapevolezza.

Capitolo 4: "la potenza della maternità".

Mi limiterò a descrivere questo capitolo con una frase tratta da pagina 140: "una gravidanza si prepara prima del concepimento: un bambino comincia a vivere nella testa dei suoi futuri genitori talvolta prima della sua concezione. Il corpo ha bisogno di essere in forma, il più possibile libero da tossine.

In questo capito vengono forniti ottimi spunti e ottime riflessioni su come la donna possa prendersi cura di se nel momento in cui decide con il proprio partner di essere pronta a concepire un figlio. Porta a riflettere su quanto sia importante lavorare prima su se stessi e sul proprio vissuto, sulla propria nascita, per non incorrere nel rischio di proiettare vecchi schemi e traumi sul nascituro. Ovviamente mi trovo pienamente in accordo, in quanto credo che i 9 mesi della gravidanza siano una benevola parentesi di vita per guarire se stesse e mettere le corrette basi per la vita del proprio bambino.

Capitolo 5: "la saggezza della menopausa".

Una bellissima riflessione su come la menopausa non sia una patologia ma un "tesoro da scoprire". Nozioni molto utili per tutte quelle donne che si apprestano a dover vivere il "lutto della propria fertilità biologica" ed intendono affrontare il processo con la corretta visione che ad ogni chiusura si appresta una nuova meravigliosa apertura, una nuova età fertile, diversa dalla fertilità di mettere al mondo figli. Credo che ogni donna debba essere guidata e supportata ad attraversare serenamente e con gioia questa fase, con la consapevolezza che sta finendo un percorso della propria vita ma se ne sta aprendo uno altrettanto meraviglioso, come credo che sia giusto ricevere le corrette informazioni per vivere questo passaggio anche armoniosamente a livello fisico con i rimedi naturali più appropriati.



Concludo dicendo che è stata davvero una lettura piacevole e che farà parte dei miei libri "consultabili da comodino", uno di quei libri che più volte devono essere aperti e consultati o riletti. Vale proprio la pena acquistarlo e leggerlo e rileggerlo :)

Cliccando qui puoi vedere la descrizione del libro e la biografia dell'autrice: TESORI FEMMINILI

26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti