Quando Nasce un Papà


Padre e Figlia
Padre e Figlia

"Ho imparato che quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l'ha catturato per sempre". (Gabriel García Márquez)

Oggi 19 Marzo 2021, in occasione della Festa del Papà, scrivo questo Articolo che dedico al Papà della mia piccola Iris, al mio papà e al mio nonno (che sono 2 bellissime stelle splendenti nel mio cielo) e a tutti i papà e futuri papà del mondo...

Quando si apprende la notizia della Gravidanza tutte le attenzioni e le cure sono rivolte alla Mamma e alla Creatura che settimana dopo settimana cresce dolcemente custodita nel suo Grembo e nascosto in sottofondo c'è Lui...il futuro Papà...un uomo che sogna il suo bambino/a, che attende con Gioia che si avvicini il momento in cui appoggiando la mano sulla pancia riuscirà a sentire il primo calcio del suo piccolo/a, che alla prima ecografia in cui sente il cuore battere, lo guardi e trovi gli occhi pieni di lacrime e che aspetta di poter stringere tra le braccia il frutto del suo amore...il suo bene più prezioso.

In realtà un papà è molto di più, leggerete infiniti articoli e libri che parlano dei cambiamenti ormonali della donna al momento della Gravidanza, del Parto e del Post Parto, leggerete del legame che si instaura tra Mamma e Neonato, del Contatto Pelle a Pelle...ma la Natura ha voluto anche altro! ha voluto che questi cambiamenti ormonali si scatenassero anche nell'uomo...Dopo il Parto anche il Padre subisce un abbassamento del testosterone e un'impennata dei livelli di Ossitocina e Prolattina, proprio perché il Papà non è un semplice spettatore ma anche lui subisce quelle meravigliose modifiche che la Natura dona affinché possa prendersi cura del suo piccolo/a ed è proprio al Papà che viene affidato uno dei ruoli importantissimi per il proprio Figlio, "affidarlo al mondo"...si perché sarà lui che insegnerà al piccolo/a che potrà andare sicuro per il mondo, perché sarà lui che con le sue mani grandi ed accoglienti lo/a porterà a vivere i primi piccoli passi verso la Vita. Ecco perché è fondamentale che le Donne condividano la fase dell'accudimento con il Padre, e lo coinvolgano anche nel percorso della Gravidanza.

Io non dimenticherò mai la magia e la bellezza degli istanti vissuti in Sala Parto quando la mia bambina stava venendo al mondo, eravamo noi 3, eravamo una squadra, ognuno di noi sapeva il ruolo che stava giocando in quella partita chiamata "Vita" e lui...meraviglioso Papà, mi aiutava, ricordandomi quello che gli avevo insegnato e io sapevo che lui era li e sapeva perfettamente cosa doveva fare e io ero sicura e tranquilla...lui e solo lui mi conosceva come nessun altro in quella stanza...porterò con me per sempre quel meraviglioso ricordo che ha reso il mio parto bellissimo ed emozionante e a lui ho voluto donare il primo sguardo della nostra piccola Iris perché sapevo che un grande amore stava per nascere in quel primo tenero ed emozionante sguardo...

Papà: il primo eroe di un figlio, il primo amore di una figlia.

(John Walter Bratton)


Iris appena nata che stringe il dito del suo Papà
Iris appena nata che stringe il dito del suo Papà

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti