top of page

Come si prepara il latte in polvere fuori casa?

Vacanze estive ed allattamento con formula, come preparare il latte in polvere.

Come preparare il latte artificiale in vacanza.

bambino che dorme dopo aver assunto latte in formula
bambino che dorme dopo aver assunto latte in formula

Le vacanze sono alle porte e molte mamme che allattano con la formula il loro neonato cominciano a porsi la domanda: " Come posso preparare il latte in polvere fuori casa"?

Sappiamo tutti che ormai nelle nostre abitazioni abbiamo ogni genere di confort ed elettrodomestico, che ci permettono di rispondere in modo immediato alle richieste e necessità del nostro bambino.

Talvolta però, la preoccupazione delle mamme che allattano con allattamento misto o allattamento con formula, è come potersi concedere una pausa fuori dalla propria abitazione, magari per una gita fuori porta, una passeggiata, una vacanza e poter preparare in maniera sicura il latte in formula per il proprio bambino, per soddisfare la sua esigenza di nutrirsi fuori dalle mura domestiche. Vediamo insieme alcuni semplici accorgimenti!


Come si prepara il latte artificiale fuori casa?

Per prima cosa bisogna specificare che esistono in commercio due tipologie di latte formulato, la versione latte in polvere e la versione latte liquido.

Il latte liquido è sicuramente più costoso, però permette ai genitori di poter preparare il biberon in tempi molto brevi. In questo caso basterà semplicemente avere un biberon precedentemente sterilizzato, il latte liquido in bottiglietta ed uno scalda biberon. In commercio si possono trovare gli scalda biberon da viaggio, che sono collegabili alla macchina e hanno anche la presa per le prese elettriche.

Pro del latte il formula liquido: veloce da preparare e soluzione già sterile

Contro: il prezzo che risulta essere più caro rispetto alla formula in polvere

Il latte in polvere costa di meno ma la preparazione richiede tempo maggiore. A differenza del latte liquido (che una volta aperto può essere conservato in frigorifero e consumato nelle 24 ore) non ha bisogno di essere conservato, basterà semplicemente avere un contenitore che ci permetta di porzionare la quantità di polvere che dobbiamo portare con noi per preparare il biberon, un biberon sterilizzato in precedenza, ed un thermos da biberon.

Come ben sapete l'acqua deve essere portata ad ebollizione per abbattere la carica batterica dell'acqua stessa e poi portata ad una temperatura di 70° che permette di abbattere la carica batterica della formula (che non è sterile come nel caso della versione liquida) senza però alterare le sostanza contenute.

Il mio consiglio (per velocizzare il processo) è di acquistare delle bottiglie di acqua (preferibilmente quelle che vengono anche consigliate per l'alimentazione del bambino), in modo tale che è già sterile, mettere il quantitativo d'acqua in un bollitore elettrico (con temperatura che impostata), portare a 70° e l'acqua nel thermos (sterilizzato).

Riporre tutto nella propria borsa da viaggio, quando sarà il momento di preparare il biberon per il nostro bambino, sarà sufficiente estrarre il biberon e aggiungere l'acqua dal thermos, aggiungere la formula, portare il latte ad una temperatura di 37° (la stessa del latte materno) ed allattare.

Pro del latte in formula in polvere: il prezzo contenuto che permette di utilizzate la confezione per molto tempo

Contro: tempi di preparazione più lunghi se si segue la procedura casalinga, risolvibile con l'accorgimento che vi ho indicato sopra :)

Molto importante: ricordarsi di lavarsi sempre accuratamente le mani prima di preparare il latte artificiale per il nostro bambino.


Entro quanto consumare il latte in polvere del biberon?

Una volta che il latte viene ricostituito nel biberon deve essere consumato entro due ore, per evitare la proliferazione dei batteri.

Sconsiglio di riscaldare un latte in formula precedentemente preparato ed avanzato, meglio essere previdenti ed intraprendere ii viaggi delle vacanze estive con dei quantitativi di latte idonei.

Buona e serena vacanza a tutte le famiglie :)


famiglia felice in vacanza
vacanze in famiglia




Comments


bottom of page